Serie A2, pronti-via: Angelana C5 femminile, ecco lo staff 2017/2018 fra “pezzi” storici e nuovi innesti

In tanti contribuiranno alla nuova avventura in vista dell'importante campionato nazionale ormai in partenza, capitanati dal fondatore e diggì Luca Berti Nulli

SANTA MARIA DEGLI ANGELI (ASSISI) – Angelana Calcio a 5 femminile, si parte! Riflettori puntati domenica 24 settembre alle 17 a Conversano (BA), dove inizierà la seconda stagione in A2 per l’Angelana calcio a cinque femminile. Accanto al tecnico Simone Pierini, sempre presente il suo braccio destro Max Rivelli, una coppia ben conosciuta nel futsal nazionale e che lo scorso anno ha portato le ragazze assisane a raggiungere traguardi inimmaginabili. Si aggiunge al già storico Danilo Giorgetti, un nuovo preparatore dei portieri, Tiziano Clementoni. Resta in giallorosso Simone Sellani, dirigente accompagnatore e a lui si affianca Luca Rimini. Emanuele Valli sarà il nuovo coordinatore tecnico, mentre Chiara Di Santi oltre a rivestire il ruolo di team manager, curerà l’Ufficio stampa e social media con il contributo di Chiara Masilla, fotografa ufficiale dell’Angelana calcio a 5.

Riconfermato lo staff medico: dal medico sociale, dottoressa Francesca Feliciani, alla fisioterapista, Claudia Carnevali. Infine assicureranno il proprio contributo Gianfranco Tosti, come vicepresidente, e Andrea Faticoni, come Presidente della squadra.

“È tutto pronto per iniziare – afferma il direttore generale Luca Berti Nulli  – sono estremamente orgoglioso di avere uno staff così numeroso e preparato, il lavoro di ognuno è molto importante, abbiamo cercato di mettere a disposizione delle nostre giocatrici delle figure che possano garantire nei minimi particolari tutto ciò che serve per poter rendere al meglio, oltre ad un’organizzazione che diviene ancor più capillare. Una menzione d’onore va anche al main sponsor Acta, che per il secondo anno ha scelto nuovamente di abbracciare questo progetto permettendoci di migliorare un sempre più”.

“Per ciò che riguarda le vere protagoniste di questa stagione finalmente quest’anno posso realizzare un mio piccolo sogno – continua con entusiasmo Luca Berti Nulli – ho sempre desiderato di creare un vivaio di giovani, ma quest’anno tra i mille problemi non ne ho avuto la possibilità. Ma la chiamata di Alice Pordenoni al Real Statte (serie A a Taranto) mi ha aperto ancora di più gli occhi su ciò che già sapevo: questa categoria è un grandissimo palcoscenico per le ragazze e se potrò, farò di tutto per farle debuttare al meglio; è da qui che si sviluppa la mia idea di futsal. Abbiamo uno staff preparatissimo e la fortuna di avere delle conferme importanti nella rosa – continua – conosciute da sempre come protagoniste regionali in questo sport. Oltre alla indiscussa bravura, è la loro testa che mi piace: umili, silenziose e lavoratrici. Questi sono i presupposti che ci aiuteranno a “tirare su” calcettiste più piccole, che finora si sono misurare solamente nel campionato regionale. Per me è un motivo di orgoglio, ma se posso finalmente iniziare questo progetto, lo devo in primis a tutte le società sportive che militano in serie C o nel calcio a 11 che mi hanno appoggiato, creando una sorta di collaborazione con la nostra società”.

Guardando al futuro Luca Berti Nulli non si sbilancia: “Roma non è stata costruita in un giorno. Per fare le cose come piacciono a me ci vuole tempo, sacrificio e dedizione. L’anno scorso – chiosa il diggì – il nostro obiettivo era la salvezza e siamo finiti a disputare le Final Eight a Lamezia Terme e a staccare un biglietto per l’Èlite. Per questo, è sempre meglio non aspettarsi nulla. Il mio più grande sogno è che tutti coloro che si trovano all’interno della nostra società stiano bene impegnandosi e divertendosi. In fondo non è un lavoro ma è una passione per tutti!”. E domani si parte, #sempresoloangelana!

Ufficio Stampa Angelana calcio a 5 femminile

 

Tutti i diritti sono riservati - All rights reserved © ASD Angelana Calcio a 5 - P.Iva 03013220540

REALIZZATO DABertidesign